12^ edizione per “Anteprima vini della Costa Toscana”

E' giunta alla 12^ edizione “Anteprima vini della Costa Toscana”, la manifestazione organizzata dal “Associazione i Grandi Cru” dedicata alla produzione enologica meno conosciuta della Regione ma altrettanto straordinaria. “Anteprima, vini della Costa Toscana” si terrà dal 4 al 6 maggio 2013 al Real Collegio di Lucca.

 

80 produttori delle Province di Massa-Carrara, Pisa, Livorno e Grosseto presenteranno un vino “en primeur”, uno in anteprima e tutte le loro etichette. Sono molte le eccellenze che si possono trovare in questa zona della Toscana, la Guida dell'Espresso “I vini d'Italia 2013” - fra le più autorevoli del settore - ha inserito diverse produzioni del territorio tra le migliori d'Italia, tra le quali il Bolgheri Sassicaia 2009 (Provincia di Livorno) e il pisano Caiarossa 2009.

 

Non solo vino nella 3 giorni lucchese. Ampio spazio sarà dedicato alla gastronomia locale:

  • al piano terra del Real Collegio saranno allestiti stand dei produttori gastronomici toscani;
  • saranno organizzati i “Laboratori di Degustazione”, ai quali è possibile partecipare previa prenotazione, degustazioni di vino esclusive guidate da un giornalista esperto;
  • imperdibili gli “Show Cooking” per gli appassionati di food&wine, si tratta di veri e propri Show in cui i grandi Chef italiani preparano i loro piatti più celebri dal vivo - abbinati ad almeno 2 vini della Costa -  spiegando le ricette e il loro approccio alla cucina. Tra gli Chef più attesi Davide Scabin, fondatore e Chef del ristorante Combal.zero e considerato tra i massimi interpreti della cucina di ricerca (il 5 maggio alle 16,30) e Gianfranco Cutelli della gelateria De' Coltelli di Pisa che il 5 maggio alle 18,30 terrà una lezione sulle granite siciliane.

 

Ospite straniero d'onore quest'anno sarà il piccolo Stato caucasico della Georgia che vanta un'importante produzione vitivinivola, conta ben 450 tipi di vini locali.

 

Per tutta la durata dell'iniziativa all'interno del Real Collegio saranno esposte alcune opere di artisti locali: i vulcani di Emy Petrini realizzati con rami di Cornus, le polaroid del food photographer Lido Vannucchi, le pitture a olio di Cassandra Wainhouse una vera amante del'enologia che non esita a definire il vino un'arte del fare, le fotografie di Giorgia Madiai e le opere del padre Mario.

 

Tutti gli interessati possono trovare maggiori informazioni qui www.anteprimavini.com .

per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!

iscriviti alla newsletter

iscriviti