Alberghi e ristoranti: la visibilità passa dai portali web

“Non si può non comunicare sul web”. Se questa frase ha valore per tutte le attività commerciali, ne ha molto di più per quelle turistiche, oggi non si può fare a meno di essere presenti online e di relazionarsi con i clienti attraverso gli strumenti messi a disposizione dal web.

 

La maggioranza degli italiani naviga su Internet per utilizzare i social network, mentre la loro seconda attività preferita consiste proprio nell' acquisto di biglietti e soggiorni di viaggio (fonte Eurostat ), per essere competitivi allora non basta curare i servizi offerti ma anche saperli promuovere nel web. Per alberghi, Bed&Breakfast, ristoranti, bar... è indispensabile essere presenti sui social network e in portali dedicati - che permettono ai propri utenti di lasciare commenti -  perché questi strumenti creano davvero nuova clientela più che in altri settori.

 

Spesso utilizziamo Internet per farci un'idea su un prodotto o argomento, se troviamo il commento - di una persona reale - su una certa cosa tendiamo ad essere influenzati da questo perché é come se un nostro amico ci suggerisse o meno cosa fare a riguardo. Tripadvisor  è riuscito a sfruttare al meglio questo comportamento. Si tratta del più noto portale di alberghi e ristoranti in cui è possibile confrontare i prezzi, le offerte e lasciare una recensione del locale; il portale conta circa 47 milioni di visitatori, 20 milioni di iscritti e 50 milioni di recensioni ed opinioni al mese, la sua mole di traffico è impressionante. Non sono gli operatori del settore a promuovere l'attività, ma gli stessi utenti che recensiscono il servizio dopo averne usufruito, il valore nuovo del portale consiste proprio in questo. Tripadvisor premia gli albergatori e ristoratori che ricevono più recensioni positive, spedendogli un adesivo, un certificato o addirittura una targa; così il successo online degli esercizi viene trasmesso offline.

Esistono altri portali, in cui è bene essere presenti, che permettono agli utenti di recensire ristoranti o alberghi e di far acquisire a quest'ultimi visibilità. Il portale 2spaghi consente agli internauti di recensire alberghi e ristoranti, prenotarli e accedere ad offerte esclusive; 2spaghi ha curato molto la parte social del sito tanto da avere una app su Facebook che permette di prenotare direttamente le strutture.   

Buno a sapersi

Le false recensioni: come evitarle

Il principale problema di Tripadvisor e portali simili è che non hanno strumenti per controllare nel dettaglio le recensioni pubblicate. Così un soggetto può lasciare volutamente un commento negativo e falso per danneggiare la reputazione di un locale concorrente, oppure un'attività che ha poco gradimento può far salire la sua reputazione scrivendo recensioni positive. 
E' sempre meglio evitare recensioni false, quelle non spontanee. E' difficile  controllare se i commenti negativi sono scritti da clienti reali. Potete comunque seguire questi suggerimenti per evitarle:

  1. non fare regali o addirittura dare soldi ai clienti per scrivere recensioni positive sulla propria attività o negative sulla concorrenza;
  2. non allestire apposite postazioni Internet nel locale per incoraggiare il cliente a scrivere recensioni;
  3. non affidarsi ad aziende di web marketing che promettono di far salire la reputazione della vostra azienda scrivendo recensioni false;
  4. non fate scrivere ai vostri dipendenti commenti positivi sul locale.

 

per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!

iscriviti alla newsletter

iscriviti