The Fork: la APP che facilita la vita ai ristoratori!

Diciamocelo non che le piattaforme per le prenotazioni on line di ristoranti mancassero. Mancava semmai per chi fa ristorazione, un brand dell’e-booking associato a uno dei portali più noti della rete come Tripadvisor. The Fork la piattaforma su App e su web, lanciata dal colosso on line di recensioni e viaggi e che con The ForkFestival fino all’8 novembre è anche evento gastronomico sul web, sembra accontentare proprio tutti. Ristoratori per primi.

 

Chi ha un locale ora può pensare ragionevolmente di ottimizzare le prenotazioni dei tavoli e degli appuntamenti, massimizzare il tasso di riempimento del locale e migliorare i livelli di servizio. Come? Facendosi trovare con più rapidità e facilità perché i clienti, con The Fork, possono scegliere il ristorante in base ai prezzi, alla zona in cui si trova, alla tipologia di cucina che offre, alle recensioni. Ultimo ma non meno importante, in base alla disponibilità (in tempo reale!).

 

I clienti potranno leggere anche il menu del ristorante ed utilizzare sconti alla cassa senza presentare coupon. Un servizio in più anche per gli utenti abituali. Che, però, non è gratis. Ai ristoranti che vogliono essere nell’elenco di The Fork, in cambio Tripadvisor chiede una percentuale sulla prenotazione.

 

Per registrarsi basta andare su thefork.it Area Ristoranti e gratuitamente inserire i dati del proprio locale. L’assistenza è gratuita sette giorni su sette, dalle 9 alle 22. Il servizio di prenotazioni on line è piaciuto così tanto che Il Gambero Rosso ne è diventato partner esclusivo: The Fork potrà attingere dal prestigioso sito per intercettare l’audience di più alto livello della ristorazione nel nostro paese. Bell’inizio all’italiana per una App già leader di mercato nel mondo.

per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!

iscriviti alla newsletter

iscriviti