Conto alla rovescia per il Veglione di Capodanno. Ultimi ritocchi, cosa c’è da sapere

La promozione sarà sicuramente già partita sui social, sul sito web del vostro locale o su siti frequentati da un target vicino ai potenziali clienti. Non dimentichiamoci, però, la forza della cara e ancora per niente vecchia locandina che, affissa all’interno del locale, nell’ultima settimana prima di Capodanno, può richiamare ancora persone tra i propri clienti abituali.

 

Data per scontata la promozione, studiata ad hoc sul proprio target di riferimento, non dimentichiamoci di comunicare bene quali servizi offre il nostro locale per il Veglione di Capodanno. A chi deve ancora scegliere, fare piacere sapere se oltre al cenone è previsto anche l’intrattenimento e, nel caso, in cosa consiste. Ma anche se c’è un parcheggio interno. Non dimenticate di segnalare, poi, se il locale è vicino alla fermata di un mezzo pubblico. Come anche di valorizzare, qualora ci fossero, una terrazza mozzafiato, un allestimento mirato a creare un’atmosfera particolare (se romantica e in una struttura con camere, da abbinare a pacchetti pernottamento), la posizione del locale in centro storico.

 

Se siete ristorante ma anche discoteca, dopo il cenone partirà la serata disco con live session e dj set fino all’alba. Non escludete in questo caso di coprire negli ultimi giorni, oltre ai vari canali, anche quello più tradizionale delle radio, meglio se locali, meglio se selezionate sulla base delle caratteristiche del vostro pubblico.

 

Il menu resta il re del Veglione di Capodanno. Inutile ricordare l’originalità delle portate e l’accurata selezione dei prodotti. Ma anche il prezzo che deve essere ben segnalato. La scelta finale dipende anche dal budget a disposizione. Apprezzata accanto al menu tradizionale, ai piatti elaborati, al Gran Cenone d’effetto ricco di tartufi, di scampi e di carni prelibate, sarà la cucina pensata per celiaci e vegetariani ma anche quella per i bambini. E poi tante bollicine per salutare il 2016 e dare il benvenuto a un 2017 che ci auguriamo ricco di belle e buone cose. 

per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!

iscriviti alla newsletter

iscriviti