Colazioni salutistiche e menu vegetali: benvenuto 2017 tra buoni propositi e buon cibo

Tutto è cambiato a tavola sotto la spinta del buon cibo salutistico, più che una moda un vero e proprio stile di vita. Per questo colazione, pausa pranzo e offerta culinaria del ristorante classico hanno imparato a reiventarsi. Se le idee nuove non vi sono mancate durante tutto l’anno, è soprattutto in questi giorni di stravizi post cenoni, che le proposte di piatti salutistici devono fiorire nel vostro locale.

 

Al bar registrate un calo dei consumi di latte? Prodotto da evitare per gli attenti al salutistico, il latte potrà essere riproposto con il sostitutivo di soia o di riso. E al banco non fate mancare paste e biscotti senza glutine. La pasticceria salutistica (così come la cucina salutistica) chiede di sostituire lo zucchero bianco con prodotti più naturali, come lo zucchero di canna. Segnalate poi i dolci senza uova e senza latte, senza zuccheri e farine raffinate.

 

Servono idee nuove anche per il pranzo fuoricasa che mettano al centro la qualità sempre e comunque: può essere anche un panino ma cambia tutto se con carne Dop o di pregio. Centrifughe e spremute oltre a una cucina basata su frutta e verdura, piatti leggeri e freschi, menu vegetali pensati anche per chi è intollerante o allergico: non dimenticate mai di prevederli nel vostro menu, soprattutto in questi giorni.

 

 

 

Ecco due menu vegetali indicati sia per il pranzo che per la cena:

 

  • Pomodorini ripieni di cous cous alle verdure e insalata di rucola, mandorle e noci
  • Vellutata di porri con crostini di pan carré
  • Sformatino di patate e cavolfiore spolverato di tartufo nero
  • Torta allo yogurt magro con pere e cioccolato fondente

 

In alternativa:

 

  • Tagliatelle al ragù di zucca
  • Burger di lenticchie
  • Finocchi gratinati con besciamella alla curcuma
  • Muffin alle mele con gocce di cioccolata
per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!

iscriviti alla newsletter

iscriviti