L’adolescente che si deve formare: si chiama Nikkei la tendenza gastronomica del 2017

Non stupiamoci se i refrain del 2016, fra attenzioni vegan, piaceri vegetariani, festival dei “senza” (senza olio di palma, senza zuccheri aggiunti, senza glutine), saranno tali e benvoluti da tutti anche nel 2017.  Si sapeva che una certa attenzione salutista al mangiar poco e bene non era moda passeggera ma uno stile di vita consolidato. E non solo fra i millennial. Fette sempre più ampie di consumatori si mostrano attenti alle informazioni dei prodotti. Della lettura accurata dell’etichetta non ne fanno un pallino, piuttosto una prova di garanzia di qualità e provenienza. Stupiamoci, invece, - perché su questo saremo legittimati a farlo - di come una nuova cucina, già etichettata come una delle più “giovani” al mondo, perché ancora con ampi margini di sviluppo, diventerà popolare in Italia nel 2017. Nata 60 anni fa in Perù dall’incontro tra la cultura gastronomica degli emigrati giapponesi e quella peruviana, negli ultimi anni la cucina Nikkei ha cominciato a prendere forma in versione rivisitata e moderna dando inizio a un nuovo trend. E nel nostro paese ha già un illustre locale dove fare tendenza.

 

 

E’ il The Fusion Bar & Restaurant di Firenze del gruppo Lungarno Collection. Storicamente orientata a un’impronta fusion, la creatività del locale di proprietà della famiglia Ferragamo, da circa un anno accoglie tra le sue proposte la più fusion delle cucine, quella Nikkei: ingredienti della tradizione peruviana si prestano alle tecniche di lavorazione della cucina giapponese, dando vita a piatti colorati, golosi e molto apprezzati. Nel 2017 il mix giappo-peruviano che da Lima ha conquistato l’Europa e gli Stati Uniti, comparirà presto anche nei nostri menu. Sushi di chianina, sushi di foie gras glassato o i maki mediterranei con arancia, acciughe e briciole di pane, proposti dalle mani di Gilberto Vannini del The Fusion, possono offrire spunti interessanti per chi è pronto a cucinare Nikkei.

 

per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!

iscriviti alla newsletter

iscriviti