Capretto agli agrumi al forno, ricetta di Pasqua e simbolo della nostra tradizione

Un sapore intenso ma allo stesso tempo delicato grazie agli agrumi che stemperano quel gusto di selvatico che lo caratterizza, pur essendo il capretto una carne meno saporita dell’agnello.

La ricetta del capretto agli agrumi da fare al forno, è un piatto fresco e gustoso che farà piacere trovare nel Menu di Pasqua al ristorante, sia a chi ama cibi saporiti sia a chi non vuole rinunciare a un simbolo della nostra tradizione.

 

Ve lo proponiamo nella ricetta più classica, al forno ma con i peperoni, azzardando un piatto di carne solitamente accompagnato da patate, in abbinamento alle verdure. Verdure che quando ci sono non guastano mai. Da non sottovalutare come secondo piatto tipico di Pasqua le altre ricette del capretto, alla brace con aromi di erbe o in umido.

Buonissime le costolette fritte, impanate e cotte nell’olio.

 

 

 

INGREDIENTI (per 6 persone)

  • 1,50 Kg di capretto
  • 2 cipolle bianche
  • 2 peperoni rossi, 2 peperoni gialli
  • 300 gr. di olive verdi denocciolate
  • 3 arance
  • 2 limoni
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • Sale e pepe q.b.

 

PREPARAZIONE

Tagliate il capretto a pezzi e senza condimento mettetelo in forno a 180° per 10 minuti, 15 al massimo così da farlo sgrassare.

Nel frattempo a parte tritate la cipolla con un po’ di olio e fatela rosolare.

Aggiungetela quindi alla teglia del capretto in forno, versate insieme il mezzo bicchiere di vino bianco e fatelo evaporare.

A seguire i peperoni tagliati a striscioline di un paio di centimetri, le olive denocciolate, il succo delle arance e quello dei limoni.

Salate e pepate e rimettete in forno per 1 ora a 180°.

 

TEMPI:

  1. per la preparazione del capretto: 15 minuti
  2. per la cottura: 60 minuti
  3. tempo totale: 75 minuti
per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!

iscriviti alla newsletter

iscriviti