Smoothies a colazione e a pranzo. Ricette e buone ragioni per inserirli nel Menu estivo

Hanno fatto il boom la scorsa estate consumati al bar e anche in spiaggia. Con l‘estate 2017, i frullati e i centrifugati di verdura e frutta fresca, gli smoothies per usare una parola di moda già da tempo, riconfermano l’alto gradimento un po’ ovunque: al bar, al chiosco ma anche al ristorante. Perché a pranzo sono ottimi sostituti della classica insalata mentre a colazione piacciono per il gusto e la freschezza ma anche per l’apporto di vitamine e fibre che regalano. E infatti ciò che decreta definitivamente il loro successo anche per questa estate, è che oltre ad essere buoni, veloci da preparare e da mangiare in qualsiasi momento della giornata, sono anche salutari.

Il consiglio dunque è di non farsi trovare senza. Perché non aggiungere nel Menu accanto all’insalatona di ingredienti freschi, una scelta di smoothies preparati anch’essi con ingredienti rigorosamente freschi e di stagione? La freschezza e la stagionalità sono le due parole chiave. Per questo se volete rendere lo smoothie più cremoso non aggiungete gelato o succhi di frutta zuccherati. Utilizzate piuttosto succhi freschi appena spremuti e per addolcire lo smoothie ricordate che c’è sempre il miele (o la stevia), per uno smoothie meno dietetico ma anche più energetico, per esempio, più adatto al pranzo. E non dimenticate di specificarlo che i vostri smoothies sono stati preparati con questi accorgimenti…

Ecco qualche ricetta con ingredienti freschi da mixare insieme nel classico frullatore:

 

Golosa colazione di kiwi e banana

  • Mezza banana
  • Mezzo kiwi
  • 1 cucchiaio di miele
  • 250ml di latte di cocco
  • 5 gr di zenzero in polvere

 

Pranzo leggero e sostanzioso prima di rimettersi al lavoro

Il cacao è il re di questa ricetta ma quello naturale, non zuccherato: oltre a contenere antiossidanti molto importanti, il cacao contiene elementi che aiutano a controllare l’appetito.

  • Mezza banana
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 2 cucchiai di burro di arachidi
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 1 cucchiaio di miele
  • Mezza tazza di latte
per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!

iscriviti alla newsletter

iscriviti