Il fuori casa alla conquista del “già pronto” nel segno della naturalità e del gusto

La maggior parte della domanda arriva dai bar, primo canale di riferimento per la pausa pranzo.

Ma il felice momento che stanno vivendo i primi piatti già pronti, è un fenomeno che sta conquistando un po’ tutto il mondo del fuori casa.

In primo luogo perché la richiesta di prodotti sempre più gustosi, oltre che nutrizionalmente equilibrati, è un trend in crescita al quale i player del settore stanno adeguando le proprie soluzioni con piatti “free from” e salutari che non rinunciano però al gusto. In pausa pranzo il cliente si aspetta un buon primo piatto che sia però in linea con il benessere psicofisico che una pietanza benché surgelata non può non offrire.

 

 

Si spiega così il proliferare di zuppe e vellutate, passati di verdure oppure piatti senza glutine e senza lattosio che incontrano il gusto del consumatore vegano o vegetariano. Chi, invece, non appartiene a quel segmento di consumatori e non vuol rinunciare alla tradizione italiana, si aspetta piatti della migliore tradizione culinaria come lasagne o tortellini ma, allo stesso tempo, è ben disposto a sperimentare contaminazioni etniche. Per tutti vale la regola che ogni buon primo piatto pronto può sempre essere arricchito dal lavoro dello chef in cucina, perché ogni proposta conserva sempre il suo margine di personalizzazione a cominciare dal completamento con prodotti freschi. 

 

 

I vantaggi dal punto di vista economico sono per entrambi, consumatori e operatori della ristorazione. Per i primi il rapporto qualità prezzo diventa molto interessante, per i secondi si riducono i costi del personale, dei materiali, del tempo.  La scelta di lavorare con ingredienti cosiddetti “convenience” permette di abbattere il food cost, prima perché si riduce l’incidenza dello spreco, poi per i tempi che sono quelli minimi di servizio. Tutto questo a fronte di un margine commerciale più significativo. Se poi la qualità organolettica è garantita, la possibilità di scelta del “free from” pure, il gusto anche, il felice momento del “già pronto” è presto spiegato.

 

 

per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!