Vodka, molto più che un alcolico. Con VKA, ora in versione anche made in Toscana

Uno degli spirits che insieme al gin, incontra anno dopo anno, un gradimento sempre più alto da parte dei barman. La vodka è utilizzata in cocktail più o meno noti: grazie alla sua purezza è molto gradita nella miscelazione, tanto da dare origine a ampie varietà di drinks. Notissimo è il Moscow Mule, long drink a base di vodka tra i più richiesti soprattutto in estate. Innegabile la concorrenza da parte di altri distillati che subisce anche la vodka, primo fra tutti dal gin. Ma la capacità di innovare il prodotto unita a materie prime di qualità, non lasciano dubbi: nuove e imminenti opportunità di sviluppo sono in arrivo anche per questo distillato.

 

Vodka Belvedere è uno dei marchi dei cash&carry ZONA, una linea di vodke, Vodka Belvedere Mathusalem (lt 6), Vodka Belvedere (70 cl, ml 1750 e lt 3), innovativa e dal packaging attraente. Ketel One è il prodotto di Diageo Italia, una vodka sosfisticata, limpida e trasparente, ben accostabile a grandi classici come Vodka Tonic o Vodka Lemon. 

 

Tra le altre etichette presenti nei cash&carry di  ZONA, troviamo Noble Russian Vodka Beluga e Vodka Russian Imperial, entrambe del marchio Russian Standard. Da segnalare la Vodka made in Toscana, VKA, l00% toscana di Futa srl che sta conquistando appassionati e cultori di vodka: gli ingredienti sono l'acqua dell'Appenino toscano e il grano biologico locale mescolati alla tradizione agricola e artigiana del Mugello. Una vodka legatissima al territorio toscano non sollo nelle materie prime ma anche nel packaging: la confezione è fatta con carta riciclata e viene realizzata nella Vetreria Etrusca a Montelupo Fiorentino. Tra le altre vodke sugli scaffali di ZONA, Vodka Grey Goose, marca di vodka francese realizzata nella regione del Cognac edistribuita in Italia da Martini&Rossie Vodka Stolichnaya, la vodka russa famosa in tutto il mondo per i suoi aromi complessi.

per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!