Instagram per il tuo locale tra Live e Stories e il cliente protagonista della comunicazione

Su Instagram, si sa, le foto più popolari sono quelle di cibo e bevande. Ma utilizzare bene il social più visual e da cui i follower più amano farsi ispirare, significa innanzitutto esserci con la propria attività e in secondo luogo saperci stare. Una buona comunicazione del proprio locale inizia dai clienti: sono loro i primi promotori della vostra attività, quando postano una foto o un commento sul Menu o su un piatto. E sono sempre loro i protagonisti da coinvolgere quando si tratta di dare un nome a una portata o di stimolarli con una loro ricetta. I clienti così entrano nel processo di comunicazione e sono i vostri primi interlocutori.

 

Chiediamo a loro di dare un nome a un nuovo piatto o di rinominarne uno conosciuto e cercando con l'hashtag potete condividere con i follower le foto che hanno postato. Ci sono due possibilità: la prima è fare uno screenshot della foto dal cellulare e pubblicarla sul profilo Instagram del proprio locale, taggando l'autore dell'immagine. L'altra è utilizzare una App, ce ne sono di gratuite sia per iOs che per Android, da collegare direttamente al profilo Instagram. Due opzioni per ripubblicare i contenuti dei clienti e coinvolgerli da protagonisti nella costruzione dell'immagine del vostro locale.

 

A dare un ulteriore sostegno arrivano anche strumenti di marketing quali Instagram Live e le Stories. Il primo consente attraverso un video di mostrare ai clienti i piatti o i cocktail più innovativi e di interagire con loro in diretta. Il secondo di mostrare il “dietro le quinte”, facendo conoscere, per esempio, il momento di maggior fermento legato all’uscita dei piatti, o la preparazione di un piatto in particolare. Le Stories nascono e vivono nelle 24 ore, con l’obiettivo di non lasciare traccia e per questa loro temporaneità sono sinonimo anche di autenticità. Quella che tanto piace ai follower di Instagram.

 

Da non dimenticare poi la possibilità di incorporare i post sul sito web del vostro locale. Per farlo basta individuare il post d’interesse su Instagram e dal Menu (i tre puntini a destra) selezionare “Incorpora”, copiare il codice e incollarlo nel codice HTML della pagina web desiderata.

Infine da non sottovalutare la strategia off line attraverso hashtag personalizzati con #nomeloungebar #nomeristorante #nomecocktailbar da riportare sui Menu o dove meglio credete voi. I clienti lo utilizzeranno volentieri quando vorranno parlare del vostro locale o di un vostro piatto.

 

per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!