La ricetta della felicità ha il sapore di una volta. I comfort food che fanno buono l'autunno

Se alcuni ristoratori hanno scelto di fare del comfort food la propria bandiera, non è un caso. Il legame fra cibo e emozioni che evoca il mondo della nostra infanzia, un mondo semplice e familiare, un mondo buono, è da sempre ispiratore di idee nella ristorazione. Senza dover aprire un locale dedicato al comfort food come a Milano è avvenuto con Dersett, ogni ristoratore può scaldare anima e cuore con cibi, piatti, stuzzichini che coccolano, gratificano e rassicurano. Perché ricordano le mani nella pasta della nonna, la gita domenicale fuori porta, il pic nic delle nostre memorie di bambini.

 

Cosa significa allora comfort food per il nostro wine bar, la nostra caffetteria o il nostro cocktail bar? 

 

In coppia si fermano per un bicchiere di vino. Accompagnalo con due fette di gustoso salame e saprai rendere più gentile la loro sosta e forse anche la loro giornata. Se poi la sosta si prolunga, il tuo Menu saprà coccolarli quanto basta. Etichette di produttori di vino locali e dal mondo, si accompagneranno a coccole culinarie sfiziose: melanzane fritte con burrata e pomodorini, foie gras con pistacchi e pane fatto in casa, tramezzini gourmet, polpette.

 

Comfort food è anche il drink che fa stare bene e rimette in pace col mondo: pensiamolo nel nostro locale per l'ora dell'aperitivo o per la notte. Potrà essere una birra fredda con uno shot di whisky, bevanda strong ma decisamente “calda” per lo spirito e il corpo. 

 

Nella tua caffetteria, invece, spazio a latte e menta, tra i comfort drink quello che più rievoca i nostri ricordi ma anche infusi a base di frutta o erbe e un buon repertorio di pasticceria secca da inzuppare. Cosa meglio di una bevanda calda in un umido pomeriggio autunnale? Classico dei classici da consumare al bar, tra le bevande calde c'è la cioccolata in tazza, la merenda delle merende da abbinare, per i vostri clienti, a qualche biscottino. Non dimenticate di far scegliere tra cioccolato aromatizzato all'anice, alla cannella, al cardamomo ma anche la cioccolata  fondente calda al pepe di Cayenna. La classica torta di mele di metà pomeriggio non può mancare per un appuntamento che ha tutto il sapore della merenda di una volta, meglio se accompagnata da un bicchiere di latte tiepido con cacao

 

per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!