Acqua tonica tra mixology e soft drink. Piace sempre più gourmet e sempre meno calorica

L’acqua tonica, regina della mixology e signora delle bibite gassate, da qualche anno è fra i prodotti gourmet su cui si concentra la ricerca delle aziende specializzate nelle bevande analcoliche. Il fenomeno di una acqua tonica che sia di qualità, al di là del gusto amaricante che continua a piacere molto nel tempo, è qualcosa a cui stiamo assistendo in parallelo al ritorno sul mercato di bibite come spuma, chinotto e cedrata. Ma con una rinnovata attenzione a diversificare per cui la gamma di acque toniche fra cui scegliere oggi, è diventata sorprendente. 

 

Alle due grandi famiglie di acqua tonica, le Indian e le Botanical, si sono aggiunte toniche fortemente aromatiche che sono adatte ad essere sorseggiate come una bevanda analcolica, molto meno se non affatto, ad essere miscelate. Bevande olfattivamente decise che hanno sempre meno a che fare con la nota citrica e il gusto amaricante della classica tonica. 

 

Le Indian sono le più adatte alla preparazione del gin tonic: tra le marche più note Tassoni, l’azienda bresciana che ha dato il nome alla cedrata per eccellenza e che di recente è entrata sul mercato con soft drink d’alta gamma come la tonica superfine (presente anche nei punti vendita ZONA). La Tonica Paoletti continua a piacere nel tempo, non fosse che per la sua bottiglietta vintage: ginger beer Paoletti e soda water Paoletti sono i due soft drink anch’essi presenti nei punti vendita ZONA. Dalle varianti di ginger e cardamomo, pepe rosa, fiori d’arancio e lavanda, nascono i prodotti premium di Schweppes, anch’essi studiati per i cocktails. Fever tree è la tonica classica fra le più amate dai barman. Nei punti vendita ZONA è in vendita nelle tre versioni Fever tree indian tonic water, Fever tree mediterranean tonic e Fever tree ginger beer.

 

Le Botanical si prestano ad essere utilizzate sia come bevanda che per la miscelazione. I botanicals sono il frutto della macerazione e distillazione di frutta, spezie, fiori come il noto fior di sambuco, hibiscus, fiori di lime e gelsomino e erbe aromatiche. Rispetto alle Indian hanno le tinte e gli aromi di queste sostanze vegetali. Per chi ama i gin botanici, la Cortese pure tonic è il marchio perfetto.

 

Molto amate anche le tonic water ipocaloriche, quelle con la stevia e quelle biologiche certificate. La Zero Schweppes in vendita nei punti vendita ZONA insieme alle più note toniche dello storico marchio leader delle acque toniche, è la tonica senza zuccheri aggiunti. Tra le toniche premiuma basso contenuto calorico e che utilizzano come unico dolcificante l’Agave da agricoltura biologica, l’americana Q-Toniccon il 60% in meno di calorie rispetto alle altre acque, è una tonica di qualità superiore prodotta con chinino naturale, estratto dalla corteccia della china.

per vedere ulteriori prodotti correlati effettua la registrazione!