La Toscana in Bocca in continua crescita (oltre 40mila presenze!) e un appeal su scala sovraregionale

Manifestazione dal sapore squisitamente regionale, La Toscana in Bocca, un percorso di gusti e sapori tipicamente toscani nella Cattedrale dell’Ex Breda a Pistoia, ha rivelato per questa terza edizione un appeal su scala anche sovraregionale. E’ questa una delle sorprese più soddisfacenti che a chiusura della quattro giorni, si scopre tra i dati di dettaglio di questo terzo appuntamento pistoiese, caratterizzato quest’anno da un 30% di visitatori e turisti provenienti non solo da fuori provincia ma anche da fuori regione. Il dato emerge da un sondaggio svolto dal Consorzio Turistico Città di Pistoia che accanto al numero dei tanti pistoiesi presenti, rileva anche una importante partecipazione da fuori Toscana.

 

La Toscana in Bocca si conferma anche quest’anno come un appuntamento in crescita, con le sue 40mila presenze e il suo +10% rispetto al 2015. Realizzata da Confcommercio e da Consorzio Turistico Città di Pistoia, nell’ambito del circuito promozionale di Vetrina Toscana e con Zona&dèdico per il terzo anno fornitore ufficiale, La Toscana in Bocca ha registrato un particolare interesse per i cooking show dei macellai di Federcarni e per i momenti di confronto sia fra ristoratori sia fra ristoratori e autorità con “La politica si sfida in cucina” (primo posto a Loredana Rossellini del Caffè Biondi con il consigliere regionale Massimo Baldi).

 

Affollatissimi anche i dibattiti sui temi della cucina e dei prodotti toscani d’eccellenza, mentre il tutto esaurito l’hanno fatto i laboratori dei bambini. Con circa 2000 voti il Miglior Piatto dell’edizione 2016 è stato il Tortino di melanzane, calamari e gamberi del ristorante Corradossi. Di grande richiamo la presenza degli ospiti speciali Erica Liverani e Lorenzo De Guio di Masterchef. Oltre 600 sono stati i Mi Piace sulla pagina Facebook nella settimana della manifestazione e quasi 100mila i contatti registrati nello stesso periodo. L’attesa ora è tutta per l’appuntamento del 2017 con Pistoia Capitale della Cultura.

 

iscriviti alla newsletter

iscriviti